Rassegna stampa → Distretto Tecnologico Navale

Presentati dal Distretto Tecnologico Navale del Friuli i progetti approvati dalla Regione a valere sul bando "Par Fsc 2007-2013": tra i progetti finanziati anche quello di EIDON




Sono 20 i progetti di ricerca industriale e innovazione presentati dal Ditenave (Distretto Tecnologico Navale e Nautico) del Friuli Venezia Giulia, tutti approvati dalla Regione attraverso un bando europeo 2007-2013. Di questi, nove finanziati con un importo complessivo di 3.200.000 euro.


I 20 progetti promossi dalla Regione sono tutti riconducibili a delle macro aree tematiche di intervento, quali sicurezza e automazione della navigazione, impatto ambientale ed efficienza energetica, confort di bordo, sistemi di comunicazione avanzati e off shore.


Tra i progetti premiati quello presentato da  Eidon che si propone di prevenire le collisioni con oggetti galleggianti e che ha sviluppato a tal proposito un sistema di avvistamento di oggetti semisommersi, innovativo a livello mondiale, grazie alle competenze sui sistemi di visione e alle capacità di elaborazione delle immagini maturate nel corso della sua storia ultratrentennale.


Il progetto, di cui Eidon-Kaires è capofila, sarà svolto in collaborazione con Eidon Lab, Ditenave e Montecarlo Yacht Spa.


Eidon Lab è anche partner, con Fincantieri, nel progetto Cruise Con.net, proposto da Sipro e primo classificato, e nel progetto Underwater Blue Efficiency, capitanato da Monte Carlo Yacht, dove ha la responsabilità di coordinare la partecipazione di Optimad, spin-off del Politecnico di Torino.


Eidon-Kaires Srl |Via Meucci 1,S. Giorgio di Nogaro|P.IVA 01866610304|REA UD-01179930936